Come posso usare un’immagine ISO senza masterizzarla?

immagine-usare-immagine-iso-senza-masterizzarlaAvete bisogno di utilizzare un immagine ISO senza masterizzarla? Volete sapere come fare? Continuate a leggere questo articolo…

Certe volte capita di masterizzare un’immagine ISO perché ci serve una sola volta, ad esempio quando masterizziamo l’immagine di un disco di installazione. Altre volte il file dell’immagine è difettoso, e così il disco finisce miseramente nell’immondizia! Per evitare masterizzazioni inutili, si possono  usare dei programmi che emulano dei lettori CD creando dei drive virtuali, e leggono le immagini ISO come se si trattasse di un CD o un DVD. Ne esistono alcuni validissimi e gratuiti:

  • Daemon Tools Lite – nella versione gratuita, permette di creare fino a 4 drive virtuali
  • VirtualClone Drive – carica fino a 15 immagini ISO contemporaneamente
  • Virtual Drive – supporta i formati immagine BIN, IMA/IMG, CIF, NRG, IMG/CCD, MDF/MDS,VCD, VaporCD, P01/MD1/XA, VC4/000, VDI, C2D, BWI/BWT, CDI, TAO/DAO, PDI

Funzionano più o meno tutti allo stesso modo: una volta installati è possibile creare dei drive virtuali, che compaiono in “Risorse del computer” come se si fosse installato un nuovo lettore CD. Dall’interfaccia del programma è possibile “montare” un’immagine ISO, operazione che equivale all’inserimento fisico del CD nel lettore. A questo punto, cliccando sul drive virtuale si avrà accesso al contenuto del CD!

 
0 Kudos
Non ti
muovere!

Condividi il Post