Come installare il proprio vBulletin (fino a 3.8.x)

logo-vbulletin-articoli-klayzCome installare il proprio vBulletin. Attraverso questa guida imparerete ad installare il vostro software vBulletin, dopo averlo scaricato dal sito ufficiale, vBulletin.com. Inserirò anche degli screen per farvi capire passo passo come viene gestito l’installer di questo software. Quindi, se non sapete come installare il vBulletin, seguite questa guida per scoprire come!

Bene, iniziamo.

Guida passo per passo, veloce e senza descrizioni.
Guida completa, descrizioni e immagini: Continua a leggere..

Per prima cosa, andate sul sito ufficiale della Jelsoft (casa produttrice del vBulletin) e entrate nell’Area Membri (Members Area), cliccate su ‘Download vBulletin’ sotto la dicitura ‘Licenses Options’, scegliete la versione di vostro interesse e scaricatela subito dopo aver spuntato la casella di accettazione del regolamento licenze.

Vi ricordiamo che le versioni 3.6.x e 3.7.x richiedono di aver installato sul proprio server almeno PHP 4.3.3 e MySQL 4.0.16 o superiori.
Per maggiori informazioni, rivolgetevi ai vostri provider hosting.

Dopo aver scaricato il file .zip/.tar/.gz contenente il vostro vBulletin unzippatelo usando programmi come WinZip o 7zip estraendolo dall’archivio. Adesso avrete una cartella con un nome simile a vbulletin_3-7-0_ABCDEFGH. Entrateci e vedrete che contiene altre sottocartelle:

  • do_not_upload: In questa cartella ci sono alcuni file contenenti script che vi potranno essere utili in futuro per funzioni amministrative.
  • upload: In questa cartella vi sono contenuti tutti i file della vostra copia vBulletin, i file che dovrete uploadare nel vostro server per poter in seguito installare il software.
  • license_agreement.html: Il contratto nei vostri confronti -da rispettare- della Jelsoft.
  • vb3_readme.html: La guida in lingua inglese per poter installare o upgradare il vostro vBulletin.
  • vb3_readme.txt: Come sopra, ma in formato testo.

Prima di iniziare l’upload della cartella ‘upload’, rinominatela in ‘forum’/’board’/’vb’ o qualunque sia il nome che volete dare a tale cartella e che volete sia poi l’indirizzo del vostro forum. Ad esempio, se rinominate tale cartella in ‘forum’, dopo averla uppata nel vostro server e dopo aver eseguito l’installazione, il vostro forum sarà sarà visibile al seguente indirizzo: http://www.example.com/forum/.

Dopo averla rinominata, dovrete adesso fare un passo un pò più impegnativo: modificare il file config.php e configurare i parametri necessari per poter iniziare l’installazione.

Prima di iniziare con la configurazione del file config.php, assicuratevi di aver creato un database (vedi: come creare un database). Ricordatevi il nome e procuratevi inoltre l’indirizzo IP del vostro sito web con il quale effettuate l’accesso tramite client FTP.

Adesso entrate nella cartella rinominata in ‘forum’ (useremo questo nome per questa cartella, d’ora in poi), cliccate due volte su la sottocartella ‘includes’. Cercate il file chiamato config.php.new. Rinominatelo in config.php.

Adesso apritelo con un normale editor di testo come Word.

Il file è già provvisto di aiuti in lingua inglese per permetterci di capire al meglio quali impostazioni dobbiamo cambiare e quali no. In breve, noi dovremo modificare i seguenti cinque campi:

  1. $config[‘Database’][‘dbname’]: Qui dovremo inserire il nome del database precedentemente creato. Ad esempio, ponendo che il nostro database si chiami ‘forum_vbulletin’, la stringa di codice dovrà essere $config[‘Database’][‘dbname’] = ‘forum_vbulletin’;.
  2. $config[‘Database’][‘technicalemail’]: Qui dovremo inserire una e-mail valida dove verranno inviati possibili avvisi di malfunzionamenti database et similia.
  3. $config[‘MasterServer’][‘servername’]: Inserite qui l’indirizzo IP del vostro sito web. Per maggiori informazioni rivolgetevi al vostro provider hosting.
  4. $config[‘MasterServer’][‘username’]: Inserite qui l’username fornitovi dal vostro provider per connettervi al database creato in precedenza.
  5. $config[‘MasterServer’][‘password’]: La password che accompagna l’username per potersi collegare al vostro database dove verrà installato il software.

Nota: Ponete molta attenzione quando effettuate le modifiche, perché se ad esempio doveste cancellare anche una sola accento (‘), lo script non funzionerà più e voi riceverete un errore durante l’installazione. Esempio:

Forma corretta:

$config[‘Database’][‘dbname’] = ‘forum_vbulletin’;

Forma sbagliata:

$config[‘Database’][‘dbname’] = forum_vbulletin;

Una volta completate queste modifiche, salvate il vostro config.php e chiudetelo. E adesso il momento di fare l’upload della cartella ‘forum’ nel nostro server.
Connettiamoci al nostro sito con il nostro client FTP, e iniziamo l’upload. Adesso nel nostro server sarà presente la cartella ‘forum’ contenente tutti i file del nostro vBulletin. E’ ora di inziare con il processo di installazione!
Aprite il vostro browser internet e digitate il seguente indirizzo (sempre ponendo che la vostra cartella sia stata rinominata in ‘forum’):

http://www.example.com/forum/install/install.php


(in questa immagine togliendo la ‘s’ finale a forums)

Se tutti i passi precedentemente discussi sono stati eseguiti correttamente, avrete adesso questa schermata:

Qui dovrete inserire il vostro ‘costumer number’ per poter proseguire (lo trovate dentro l’area membri e anche nella mail che vi è stata inviata dopo aver acquistato la vostra licenza). Una volta questo primo passo non era presente, ma poi con il tempo si è ritenuto necessario inserirlo per evitare tentativi di pirateria sempre più presenti.

Inizia il processo guidato di installazione che presenta 13 punti, completamente automatizzati dove voi non avreta altro da fare se non premere di volta in volta su ‘Next’.

Nel passo 2 vi troverete al resoconto per quanto riguarda le modifiche fatte al file config.php. Se tutto è stato correttamente inserito, vedrete la seguente scritta:

Step 2) Connect to the database
Attempting to attach to database
Connection succeeded! The database already exists.
Click here if you would like to see options for clearing the existing contents of your database.

Altrimenti vedrete un messaggio di errore. In questo caso, ricontrollate il vostro file config.php.

Andate avanti fino al punto 9, dove vi verranno richiesti alcuni dati per il vostro forum.

BB Title: Il nome del vostro forum che verrà visualizzato in tutte le pagine.

Homepage Title: Il nome della vostra homepage.

BB URL: L’url del vostro forum. Vi consigliamo di lasciarlo così come viene in automatico impostato, almeno che non sappiate cosa state facendo.

Home URL: L’url della vostra homepage. Ad esempio http://www.example.com/.

Cookie Path: Atraverso questa impostazione possiamo definire come verranno gestiti i cookie del nostro forum. Vi consigliamo di lasciarla così com’è, almeno che non abbiate installati più di un forum sul vostro sito.

Cookie Domain: Come sopra, con questa impostazione si definisce la locazione dei coookie.

Procediamo cliccando sul bottone ‘Proceed’. Arriveremo in fine al punto 11 dove vi verrà richiesto di impostare un amministratore per la board.

Inserite le informazioni richieste e andate avanti fino a quando non vi verrà mostrato un messaggio di confrema per aver completato l’installazione.

You have now successfully installed vBulletin 3.

YOU MUST DELETE THE FOLLOWING FILES BEFORE CONTINUING:
install/install.php
When you have done this, You may now proceed to your control panel.
The control panel can be found here.

Adesso dovete fare un ultima cosa, prima di poter entrare nel vostro pannello di controllo amministratore laddove inizierete a settare il vostro forum vBulletin. Come vedete sotto il messaggio di conferma di avvenuta installazione, viene riportato in nero grassetto il seguente messaggio:

YOU MUST DELETE THE FOLLOWING FILES BEFORE CONTINUING:
install/install.php

Significa che per poter procedere, per questioni di sicurezza, dovete rimuovere dal vostro server il file install.php, presente nella cartella /install/.
Dopo averlo fatto, entrate nel vostro pannello amministratore! Complimenti, avete installato il vostro vBulletin con successo.

Guida Veloce – Passo per passo

Di seguito, passo per passo in modo veloce e semplificato, una guida per installare il proprio vBulletin.

  1. Scaricate il vostro vBulletin dal sito ufficiale della Jelsoft, vBulletin.com. Dopo aver acquistato una licenza, il software si può scaricare dall’Area Membri (Members Area).
  2. Unzippate la cartella sul vostro desktop.
  3. Rinominate la cartella ‘upload’ come preferite. Ad esempio, potete rinominarla in ‘forum’.
  4. In /includes/ cercate il file config.php.new. Rinominatelo in config.php.
  5. Aprite il file config.php localizzato in forum/includes/config.php, modificatelo inserendo i dati del vostro database.
  6. Eseguite l’upload sul vostro server della cartella precedentemente rinominata il ‘forum’.
  7. Digitate questo indirizzo nella barra indirizzi del vostro browser internet: http://www.example.com/forum/install/install.php. Ovviamente sostituendo example.com con l’indirizzo del vostro sito web.
  8. Seguite passo per passo la procedura automatica di installazione.
  9. Nel vostro server, rimuovete il file install.php localizzato in forum/install/install.php.
  10. Accedete al vostro pannello amministratore.
  11. Visualizzate il vostro forum a http://www.example.com/forum/index.php.

Nota: Le immagini usate sono di proprietà della Jelsoft, vBulletin®; sono state prese dalla documentazione ufficiale presente sul sito www.vbulletin.com. La loro riproduzione è vietata, salvo specifici permessi. Preghiamo di contattare lo staff della Jelsoft via ticket system per maggiori informazioni.

 
0 Kudos
Non ti
muovere!

Condividi il Post